Servizi Virtuali

Cena di lavoro: le 5 regole da osservare per una serata proficua

Cena di lavoro

Hai pensato bene di organizzare una cena di lavoro per dei clienti importanti? E non puoi permetterti di rischiare di fare una brutta figura davanti a loro, vero?

Il problema che tu non ne sai niente, o quasi niente, su come si organizza una cena di lavoro. E non sapresti neanche a chi rivolgerti…In questo caso probabilmente avresti desiderato avere una collaboratrice, a cui poter scaricare questa “patata bollente”.

Niente panico, sono qui per aiutarti

Ti assicuro che non è così difficile organizzare una cena di lavoro. Di seguito troverai alcuni consigli, che possono aiutarti a fare chiarezza per organizzare al meglio una cena di lavoro.

Sei pronto? Prendi nota…

1. STABILISCI DATA ED ORARIO

Dopo aver definito data ed orario che possa andare bene a tutti i partecipanti, bisogna individuare e scegliere il giusto locale per andare a mangiare.

Vi raccomando: ricordatevi sempre di chiedere se i vostri ospiti hanno delle intolleranze alimentari, se sono vegetariani o vegani. In questo modo si eviteranno spiacevoli incomprensioni.

2. PRENOTA POSSIBILMENTE CON LARGO ANTICIPO IL LOCALE SCELTO

Prenotare con largo anticipo ti darà la possibilità di trovare un tavolo disponibile, soprattutto se hai scelto un locale rinomato.

Al giorno d’oggi si può prenotare online o chiamare direttamente il locale.

Se devo prenotare un tavolo per una cena di lavoro, normalmente faccio una telefonata. In questo modo posso salutare eventuali persone da me conosciute e chiedere un’attenzione particolare verso il tavolo riservato. Inoltre mi accerto se dispongono di menù particolari per persone che hanno allergie e/o intolleranze alimentari o se sono vegetariani o vegani.

3. STABILISCI UN LIMITE DI SPESA

E’ consigliato definire un limite di spesa. In molti ristoranti si riesce a mangiare bene con 45/50 euro a testa, bevande incluse.

Ricordati che i pranzi o cene di lavoro sono deducibili.

4. SCELTA DEL RISTORANTE

Se conosci un ristorante adatto per una cena di lavoro, opta per questa scelta.

Se invece non conosci ristoranti con queste caratteristiche, hai due possibilità:

  • Chiedi ad amici o colleghi fidati un ristorante adatto, previa tua verifica mediante recensioni e foto trovate in Internet.
  • Inoltre puoi cercare un buon ristorante per le tue finalità mediante alcune app, come ad esempio: TheFork, TripAdvisor o Yelp. Anche in questo caso verifica le recensioni.

Il locale adatto per una cena di lavoro dovrà avere le seguenti caratteristiche:

  • Non sia troppo grande, possibilmente con una buona acustica.
  • Tavoli predisposti alla giusta distanza. Abitualmente richiedo sempre un tavolo appartato in modo tale da poter parlare in tutta tranquillità.
  • Qualora ci fosse la musica di sottofondo, questa deve essere tenuta bassa.
  • Buona cucina con piatti di qualità sia alla carta sia con menù degustazione.
  • Servizio veloce, gentile e professionale.
  • Accessibile con i mezzi pubblici, ma anche la possibilità di parcheggi nelle vicinanze.
  • Accessibile alle persone disabili.
  • Giusto rapporto qualità e prezzo.

5. ATTENZIONE CON LE ESIGENZE ALIMENTARI

Sono dell’idea di scegliere per una cena di lavoro un menù alla carta, in quanto permette di decidere liberamente i piatti da mangiare.

A questo punto sei pronto per organizzare una cena di lavoro? Se proprio non riesci o hai poco tempo a disposizione, contattami pure scrivendo una email a: info@servizivirtuali.it.

Sarò felice di poterti consigliare ed aiutare al meglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

18 − 15 =