Servizi Virtuali

Delegare: è davvero così importante riuscire a farlo?

Delegare

“Molte persone si rifiutano di delegare perché pensano che questo richieda troppo tempo e troppo sforzo e sono convinti di poter far meglio da soli. Delegare in modo efficace è forse l’attività con il più alto valore aggiunto che esista.”
– S. Covey –

Il compito di ogni imprenditore è quello di gestire il proprio business nella maniera più efficiente possibile. In realtà spesso, questo non avviene, in quanto si tende ad occuparsi in prima persona di ogni incarico o attività, che potrebbero invece essere delegate ad altri.

Questo comportamento fa sì che il proprio lavoro non si sviluppi adeguatamente, al contrario, si lavora sempre di più senza riuscire a raggiungere i traguardi sperati.

Oltre a questo, si aggiunge un altro elemento importante: l’errata gestione del tempo. Perché saper gestire il proprio tempo è fondamentale per riuscire a definire le priorità, capire l’importanza di avvalersi di una collaborazione, delegando alcune attività che non richiedono il proprio intervento diretto.

1. COME MAI E’ COSI’ DIFFICILE DELEGARE?

Alcuni imprenditori a cui ho posto la fatidica domanda: “Ma perché non deleghi alcune attività?”.  Le risposte ottenute sono state:

  • Perdo il controllo sulla mia attività.
  • Preferisco occupare il mio tempo sulle varie attività piuttosto che sul controllo.
  • Non so cosa posso delegare.
  • Ritengo di non avere persone fidate e competenti a cui affidare una delega.
  • Non voglio rivolgermi a collaboratori esterni.
  • In tutti questi anni ho lavorato in questo modo. Perché proprio ora devo cambiare? Ritengo di essere sufficientemente competente.

2. COSA DELEGARE?

Capire cosa delegare è il primo passo per riuscire ad avere risultati concreti e sperati.

Come fare? Compilando una lista di attività delegabili, facendo attenzione a tralasciare quelle mansioni che devono rimanere di tua competenza.

3. QUALI SONO I COMPITI DELEGABILI?

1. Ad esempio, le note spese o l’archiviazione di documenti sono tutte attività ripetitive che non richiedono il tuo intervento diretto.

2. Le attività cosiddette semplici, che richiedono molto tempo per espletarle, come ad esempio le prenotazioni viaggi per lavoro.

3. Le attività che ti mettono in difficoltà, perché non fanno parte delle tue competenze.

4. A CHI DELEGO LE MIE ATTIVITA’?

Se hai dei collaboratori fidati e competenti potresti sceglierne uno o più di uno tra questi. Al contrario, dovresti affidarti ad un collaboratore esterno.

Le qualità della persona cui delegare devono essere: competenza, professionalità ed esperienza nel settore specifico richiesto.

Una volta trovata la persona adatta alle tue esigenze, il tuo compito sarà quello di farle comprendere: quali sono i tuoi obbiettivi, i tempi e le scadenze per lo svolgimento delle varie mansioni delegate.

L’importanza di riuscire a delegare è un fattore INDISPENSABILE per un imprenditore.  La DELEGA è un MEZZO utile per:

  1. MIGLIORARE l’organizzazione della propria attività.
  2. DEDICARSI maggiormente alle attività di valore.
  3. Migliorare la GESTIONE del tempo.
  4. AUMENTARE la propria produttività ed efficienza.
  5. RITAGLIARSI un po’ di tempo per se stessi, la propria famiglia, per gli amici e gli hobby.

Se non riesci più a gestire il carico di lavoro e necessiti di un aiuto concreto per migliorare la tua attività, prenota una consulenza gratuita o scrivi a : info@servizivirtuali.it. Sarò felice di poterti dare una mano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × 3 =